venerdì 29 ottobre 2010

Stimolare il passaparola online con... una Chevrolet Corvette!


Con questo post, oltre ad analizzare un esempio di come si possa generare il passaparola online, segnalo anche la possibilità di vincere un grande premio: una Chevrolet Corvette!

Se siete interessati a vincere quest'automobile con pochi click, vuol dire che almeno uno degli incentivi al passaparola ha trovato terreno fertile.
Per spingere gli utenti di Internet a condividere un link, generando il tanto ricercato effetto "buzz", è opportuno offrire loro un incentivo a farlo. Gli incentivi possono essere di varia natura e sono generalmente raggruppabili in tre macro categorie:

  1. Effetto Ludico. Si tratta di dare all'utente l'occasione di divertirsi attraverso un giochetto piú o meno semplice. Se l'utente si devertirá, offrendogli un link di condivisione al termine del gioco egli sará propenso a condividerlo con i propri contatti.

  2. Effetto Morale. In questo caso si cerca di raggiungere la sfera morale ed emotiva dell'utente, mostrandogli con quale facilitá egli possa contribuire a compiere una buona azione. "Baste un click per salvare un bambino africano", e cosí via...

  3. Effetto Premio. Questo è forse il piú classico degli incentivi e, d'altro canto, il piú efficace. Come potete immaginare consiste nel mettere in palio un premio, che si tratti di un oggetto o di una quantitá di denaro. Per potenziare quest'effetto è necessario far si che, condividendo il link, aumentino le probabilitá di vincere il premio.
Il contest realizzato da  Chevrolet, di cui vi sto per parlare, credo sia un ottimo esempio di come utilizzare l'effetto ludico e l'effetto premio, con particolare creatività ed efficacia nel gestire le modalitá di vincita del premio.
Il concorso - a cui potete accedere cliccando qui - si basa sulla capacitá di indovinare il modello di auto in palio basandosi su alcuni indizi. L' automobile in gara potrà essere una city car, una compatta sportiva, una sette posti o una macchina sportiva. Una volta scelto il modello ed il colore, oltre a partecipare al concorso per vincere l'automobile nascosta, si viene automaticamente inseriti nella lista per vincere una Chevrolet Corvette.
La particolaritá del contest sta nella sudivisione del concorso in quattro sotto-giochi, o "partite". Per rendere la sfida ancora piú stimolante, ognuna delle quattro “partite” è accompagnata da un contatore che segnala quanti giorni, ore e minuti mancano all’estrazione dell’auto in palio. Inoltre, un altro contatore segna il conta alla rovescia per l'estrazione finale della Chevrolet Corvette.

Infine, l'incentivo a condividere é dato dal fatto che, invitando 5 amici via mail o via Facebook, le
probabilitá di essere estratti aumentano significativamente.
Allora, secondo vuoi che auto si nasconde sotto il telo nero?

Provate a indovinare e, se vincete, ricordatevi di me!
Chevrolet

Sponsored Post
Partage propulsé par Wikio
blog comments powered by Disqus