mercoledì 16 marzo 2011

Perché fare un Master all'estero

Il tema della formazione e delle prospettive di carriera è dibattuto quotidianamente, in particolare tra coloro che si stanno per affacciare sul mondo del lavoro o che, essendoci già entrati da poco, si sono resi conto che forse sarebbe meglio tornare a studiare ancora un po', per essere più competitivi.

 

L'idea più gettonata è, non a caso, quella di fare un Master all'estero, sia per l'esperienza in sé che per la sua rilevanza una volta inserito nel CV. Per capire meglio i motivi di una scelta di questo tipo voglio parlare di un esempio concreto. Dato che ho ricevuto alcune informazioni interessanti sul Master in Management della London Business School, lo userò come esempio d'eccellenza.

 

I vantaggi principali del Master in Management della LBS sono: 1) permette di creare un network di amici e conoscenze internazionali (31.500 allievi da 120 Paesi) di altissimo profilo, 2) ad un elevato livello accademico si accompagna una buona dose di esperienza sul campo, 3) ci si trova a diretto contatto con gli executive di banche internazionali, grosse società di consulenza e società leader del settore e 4), last but not least, è a Londra!

 

 

Interessanti anche l'impatto sulla carriera del Master in Management della LBS: il 95% di chi completa il corso accetta un'offerta di lavoro entro tre mesi, andando a finire per il 40% nella consulenza ed il 38% nei servizi finanziari. E non si parla di datori di lavoro sconosciuti, ma di grandi aziende che vanno da Accenture a Unilever, passando per BNP Paribas, Deloitte, KPMG, McKinsey e molti altri. Per maggiori dati potete vedere l'Employment Report 2010.

 

L'esigenza di far sì che il proprio curriculum venga notato dalle aziende, tra la miriade di candidature che ricevono, l'ho sperimentata personalmente nelle ultime settimane. Non ho potuto che constatare che il percorso accademico, in particolare se si parla di alta formazione, è decisivo. Un master come quello in management della London Business School è sicuramente un simbolo di competenze ed esperienza che balza all'occhio in un curriculum (ben redatto, mi raccomando ;-)

 

Sponsored Post

Partage propulse par ebuzzing
blog comments powered by Disqus